Torna al portale di apprendimento

Come funziona un exchange di criptovalute?

Un exchange di criptovalute è semplicemente una piattaforma che fa incontrare domanda e offerta.

Complessivamente, un exchange funziona come una normale piattaforma di scambio per qualsiasi altro bene, come le azioni. Ma a differenza delle borse tradizionali che hanno specifici orari di negoziazione, le borse di criptovaluta sono attive 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.

Per effettuare un acquisto su un exchange, un'acquirente deve prima depositare fondi sul suo conto, noto anche come wallet. Questo può essere fatto con valuta locale o con criptovaluta.

L'acquirente effettua quindi un ordine di 'acquisto' sull'exchange. Si tratta di una richiesta di acquisto di Bitcoin o di un'altra criptovaluta ad un prezzo. Questo e tutti gli altri ordini di 'acquisto' e 'vendita' vengono aggiunti al 'libro degli ordini'.

Il libro degli ordini è una elenco delle quantità di criptovaluta che tutti i trader vogliono 'comprare' e 'vendere', e di tutti i prezzi che stanno cercando. L'exchange agisce essenzialmente come un servizio di matchmaking tra due soggetti.

È importante notare che gli exchange non stabiliscono i prezzi. I prezzi dipendono dal gioco di domanda e offerta. L'exchange è solo l'intermediario che collega acquirenti e venditori. Questo è il motivo per cui si possono vedere leggere variazioni di prezzo tra gli exchange.

Ci sono molti exchange sul mercato, e presentano diversi gradi di sicurezza e privacy, ma tutti richiedono una tariffa per i loro servizi di trading. Assicurati di fare la tua ricerca sul team e sul livello di sicurezza di un exchange prima di utilizzarlo.

Non è mai troppo tardi per iniziare

Compra, conserva e impara le criptovalute oggi

Desktop Icon Apple App Store Logo Google Play Store Logo