Torna al portale di apprendimento

Che cosa è una dApp?

Una dApp è un interfaccia per smart contract e per la blockchain.

Pensiamo alla blockchain come Internet, agli smart contract come il World Wide Web, e le applicazioni decentralizzate come YouTube o Facebook.

Una dApp è essenzialmente un'applicazione decentralizzata o un programma che è completamente open-source. Questo indica che mentre un'app tradizionale funziona su una singola rete di computer, le dApp vengono eseguite sopra un network decentralizzato, peer-to-peer in cui nessun entità ha il completo controllo.

In un network peer-to-peer, ogni informazione è continuamente condivisa con tutti i partecipanti. Gli utenti forniscono anche la potenza di calcolo necessaria per mantenere in funzione la rete. Per incentivare questa azione, ricevono, come ricompensa, i token nativi della piattaforma.

Con una dApp, gli utenti hanno anche la facoltà di votare su eventuali modifiche al software utilizzando un meccanismo di consenso. Immaginate una Wikipedia in cui tutti i collaboratori devono concordare se Freddie Mercury fosse indiano o meno, o se la Caesar salad fu a inventata nel 1924 o nell'antica Roma.

La blockchain di Ethereum è la principale blockchain su cui vengono sviluppate le dApp e il white paper definisce tre tipi di dApp: applicazioni che gestiscono denaro, applicazioni in cui il denaro è coinvolto (ma che richiedono anche informazioni da altre fonti), e applicazioni nella categoria "altro", che comprendono i sistemi di voto e di governance. Tuttavia, come per ogni tecnologia innovativa, questa definizione è in costante evoluzione e ogni giorno si trovano nuovi casi d'uso.

Non è mai troppo tardi per iniziare

Acquista, conserva e scopri di più su Bitcoin, Ethereum, XRP e Litecoin

Desktop Icon Apple App Store Logo Google Play Store Logo